fbpx

Il corso di Musicoterapia

Il corso di formazione professionale triennale a Thiene.

Il corso di Musicoterapia a Vicenza

8 OBIETTIVI DEL NOSTRO CORSO

N

Conoscenze approfondite

Fornire conoscenze teoriche, metodologiche e applicative per la professionalizzazione della figura del musicoterapista clinico (area socio-sanitaria) o educativo (area ditattico-pedagocica).

N

Capacità di relazionarsi

Sviluppare una capacità alla relazione attraverso il sonoro con particolare attenzione alla relazione d’aiuto.

N

Metodologie per la programmazione

Approfondire l’utilizzo di metodologie per la programmazione e la realizzazione di trattamenti di carattere preventivo, riabilitativo e terapeutico attraverso il mediatore sonoro-musicale.

N

Competenze musicali

Sviluppare le competenze musicali di base già acquisite per decodificare il linguaggio sonoro-musicale e comprendere le caratteristiche della propria identità sonoro-musicale. Sviluppare consapevolmente la propria espressività e creatività musicale tramite tecniche improvvisative e compositive.

N

Natura biologica

Approfondire le conoscenze sull’uomo di natura biologica, antropologica, psicologica, medico-clinica.

N

Consapevolezza uomo-musica

Sviluppare la consapevolezza dei rapporti uomo-suono-musica e la capacità di osservarli e di descriverli.

N

Conoscenze psicologiche

Acquisire conoscenze psicologiche finalizzate all’osservazione dell’essere umano per comprendere comportamenti adattivi e disadattivi.

N

Dinamiche gruppali

Prendere coscienza delle caratteristiche della propria identità sonoro-musicale relativamente a dinamiche gruppali a contesti clinici ed educativi.

ORGANIZZAZIONE DEL CORSO E PIANO DIDATTICO

Il corso di Musicoterapia è strutturato in un percorso didattico teorico e pratico:

Il monte ore complessivo sale fino a 1200, suddivise in:

  • 900 ore di lezioni, laboratori in presenza, approfondimenti e impegno domestico;
  • 300 ore di tirocinio a partire dal secondo anno.

L’attività formativa si articola in:

  • Lezioni frontali esercitazioni pratiche: vengono proposti diversi laboratori al cui interno saranno sperimentate e discusse le singolarità individuali sia sotto il profilo personologico che sonoro-musicale, nelle loro reciproche interconnessioni. Questo al fine di evidenziare i limiti e le potenzialità di ognuno, e per avviare un percorso evolutivo che trasformi le inclinazioni personali in strumenti professionali elastici e modulabili;
  • Stage di osservazione;
  • Stage esperienziale-formativo.

DESTINATARI DEL CORSO

Il Corso di musicoterapia della nostra Scuola è rivolto a:

  • insegnanti, assistenti sociali, assistenti di comunità infantili, operatori musicali, operatori sanitari, personale medico e paramedico, psicoterapeuti, musicisti, arte-terapisti, terapisti della riabilitazione.

L’iscrizione è disponibile anche per:

– studenti di Conservatorio, studenti e laureati in medicina, psicologia, pedagogia, scienze della formazione e dell’educazione, scienze della formazione primaria purché in possesso dei requisiti necessari.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Per chiedere l’ammissione al Corso non è necessario aver conseguito un titolo specifico di studi musicali. È tuttavia indispensabile possedere i requisiti minimi elencati:

  • Requisiti musicali di base: saper comunicare musicalmente con voce e strumenti musicali, conoscere gli elementi di base della teoria musicale, mostrare una buona attitudine alla melodia e al ritmo, saper rielaborare elementi musicali in modo estemporaneo;
  • Titoli di studio: diploma di maturità;
  • Età minima: 20 anni.

La scuola accoglie un numero limitato di allievi: il possesso di laurea o di diploma accademico e una documentata esperienza professionale maturata nel settore socio-sanitario o scolastico-educativo, saranno considerati titoli preferenziali.

IMPORTANTE: nel caso il candidato non possedesse le competenze musicali richieste, è prevista la possibilità di essere ammessi con debiti formativi da recuperare frequentando gli appositi incontri di formazione musicale.

COLLOQUIO DI AMMISSIONE

A seguito della domanda di preiscrizione, viene fissato per i primi di ottobre un colloquio di ammissione, che consiste in:

  • Prova pratica: improvvisazione informale sulla base delle indicazioni espresse dalla commissione esaminatrice;
  • Colloquio motivazionale ed attitudinale: il colloquio motivazionale verrà effettuato con modalità di valutazione formativa, oltre alla funzione di accertare le motivazioni intrinseche, l’attitudine alla relazione d’aiuto e le aspettative professionali del candidato.

DIPLOMA, ESAMI E FREQUENZA

Il rilascio del diploma finale è subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle ore delle attività formative e lo svolgimento completo del tirocinio. Il percorso prevede verifiche in itinere annuali un esame finale al termine del triennio.

L’esame finale consiste nella presentazione e discussione di un elaborato scritto riferito al percorso formativo e/o all’esperienza di tirocinio.

Vuoi iscriverti al corso?

Puoi compilare il modulo online per inoltrare la tua richiesta di pre-iscrizione alla nostra segreteria didattica.

ORGANIZZAZIONE E PROGRAMMA DEL CORSO

Area Musicale

Area Psicologica

Area Medica

Area Musicoterapica

Area Musicale
  • Semeiotica della musica
  • Laboratorio voce
  • Teoria e tecnica delle percussioni
  • Acustica ed informatica musicale
  • Etnomusicologia, antropologi della musica, tradizioni popolari
  • Elementi di armonia e pratica pianistica
  • Pratica improvvisativa
  • Musica e neuroscienze
Area Psicologica
  • Elementi di psicologia generale e dinamica
  • Psicologia clinica e della salute
  • Psicologia dell’invecchiamento
  • Psicologia dell’età evolutiva
  • Psicologia della musica
  • Psicologia e dinamiche dei gruppi
Area Medica
  • Elementi di anatomofisiologia e patologie del SNC
  • Elementi di neuropsichiatria e psicopatologia infantile
  • Psicopatologia generale
  • Elementi di psichiatria
  • Funzionalità e patologie del sistema ORL
Area Musicoterapica
  • Epistemologia
  • Monografie e principali modelli terorici
  • Musicoterapia applicativa a contesti clinici, socio-sanitari, educativi
  • Musicoterapia dei gruppi

INDICAZIONI LEGISLATIVE

Il CSMAV è un dipartimento dell’Istituto Musicale Veneto “Città di Thiene”, gestito in convezione con il Comune di Thiene e con il Conservatorio di Musica “A. Pedrollo” di Vicenza. Opera in stretto rapporto con le ULSS del Veneto e aderisce al Progetto PerSona Salute nella Musica – Padova, che rappresenta un polo scientifico di particolare rilievo nell’organizzazione di eventi e congressi legati alle tematiche della musicoterapia e delle opportunità di cura offerte dalla musica.

Alla luce delle novità legislative sulle professioni sanitarie introdotte dalla Legge Lorenzin 3/2018, il CSMAV aderisce al C.U.M. Sanità, Consiglio Unitario Musicoterapisti Italiani per la professione sociosanitaria, movimento nato con lo scopo ultimo di ottenere il riconoscimento della figura professionale del Musicoterapista Clinico. Il C.u.m. Sanità fornisce consulenza legislativa in materia di orientamento professionale con aggiornamento permanente e seguendo le indicazioni del suo Codice Deontologico.

ORGANIZZAZIONE E PROGRAMMA DEL CORSO

Area Musicale

Area Musicale
  • Semeiotica della musica
  • Laboratorio voce
  • Teoria e tecnica delle percussioni
  • Acustica ed informatica musicale
  • Etnomusicologia, antropologi della musica, tradizioni popolari
  • Elementi di armonia e pratica pianistica
  • Pratica improvvisativa
  • Musica e neuroscienze

Area Psicologica

Area Psicologica
  • Elementi di psicologia generale e dinamica
  • Psicologia clinica e della salute
  • Psicologia dell’invecchiamento
  • Psicologia dell’età evolutiva
  • Psicologia della musica
  • Psicologia e dinamiche dei gruppi

Area Medica

Area Medica
  • Elementi di anatomofisiologia e patologie del SNC
  • Elementi di neuropsichiatria e psicopatologia infantile
  • Psicopatologia generale
  • Elementi di psichiatria
  • Funzionalità e patologie del sistema ORL

Area Musicoterapica

Area Musicoterapica
  • Epistemologia
  • Monografie e principali modelli terorici
  • Musicoterapia applicativa a contesti clinici, socio-sanitari, educativi
  • Musicoterapia dei gruppi

INDICAZIONI LEGISLATIVE

Il CSMAV è un dipartimento dell’Istituto Musicale Veneto “Città di Thiene”, gestito in convezione con il Comune di Thiene e con il Conservatorio di Musica “A. Pedrollo” di Vicenza. Opera in stretto rapporto con le ULSS del Veneto e aderisce al Progetto PerSona Salute nella Musica – Padova, che rappresenta un polo scientifico di particolare rilievo nell’organizzazione di eventi e congressi legati alle tematiche della musicoterapia e delle opportunità di cura offerte dalla musica.

Alla luce delle novità legislative sulle professioni sanitarie introdotte dalla Legge Lorenzin 3/2018, il CSMAV aderisce al C.U.M. Sanità, Consiglio Unitario Musicoterapisti Italiani per la professione sociosanitaria, movimento nato con lo scopo ultimo di ottenere il riconoscimento della figura professionale del Musicoterapista Clinico. Il C.u.m. Sanità fornisce consulenza legislativa in materia di orientamento professionale con aggiornamento permanente e seguendo le indicazioni del suo Codice Deontologico.

Vuoi pre-iscriverti al corso di Musicoterapia?

Compila il modulo per inviarci la tua richiesta

Sono aperte le
iscrizioni 2019

Inoltra la tua richiesta per il corso
in partenza a ottobre 2019.
VAI AL MODULO
Contatta la Segreteria Didattica per informazioni
close-link
Clicca
Share This